Questa rivelazione è un film

Attenti: quelli nella foto non sono i veri Julian Assange fondatore di Wikileaks e il suo socio Daniel Domscheit-Berg, ma gli attori Benedict Cumberbatch e Daniel Bruhl. In un film. Parliamo di coincidenze e storie di liberazioni di informazioni. Alcuni giorni fa,  mentre uno dei papà di Internet, Tim Berners-Lee, coprogettista del web, diceva a Davos, al World Economy Forum, “Share info, improve the World” (distribuite informazioni, migliorate il mondo)  invitando governi e grandi gruppi dei social network ha rimettere in circolazione quante più informazioni possibili (nel rispetto delle esigenze della sicurezza nazionale) e a non criminalizzare l’accesso all’informazione (con un ricordo dell’hacker Swartz, che si è appena suicidato), quasi nelle stesse ore, dall’ambasciata dell’Ecuador a Londra dov’è nascosto per evitare l’estradizione in Svezia per l’accusa di violenza sessuale, Julian Assange, il papà di Wikileaks (che di informazioni ne rimette in giro tante)  ha preso in mano la sceneggiatura di The Fifth Estate, il film su Wikileaks della Dreamworks (e se dice che ce l’ha c’è da credergli…) e si è arrabbiato . Il film, previsto per il prossimo novembre per la regia di Bill Condon (Demoni e dei e i due Twilight:Breaking Dawn) dice che un infiltrato nel programma nucleare iraniano scopre che è pronta una testata nucleare per missili balistici e, a causa delle rivelazioni di Wikileaks, è costretto a fuggire in Iraq. Assange   ha detto che è “una bugia su una bugia” e che non c’è traccia in Wikileaks di rivelazioni sul programma nucleare iraniano. Ora, fatta la tara sul bisogno di Hollywwod di drammatizzare la realtà, fischiano un po’ le orecchie ricordando certe informazioni assolutamente certe sulle armi di distruzione di massa che giustificarono l’intervento in Iraq…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...