Il cellulare che vede per te

C’è un computer  collegato a  piccole stazioni distribuite per l’appartamento: i loro segnali permettono di calcolare la posizione di una persona che tiene in mano un cellulare. In pratica un GPS che come un navigatore da automobile ti guida per la casa avvertendoti di ostacoli e muri a voce. Con una approssimazione sui 30 centimetri. Decisamente utile se la persona che impugna il cellulare è cieca o ipovedente. Il sistema è allo studio della Fujitsu in collaborazione con il National Institute of Information and Communications del Giappone. Dal 6 luglio in mostra al Wireless Technology Park 2012 a Yokohama. Letto su The Register

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...