Google ha comprato il termostato

Guardate bene la scritta. La seconda “ O” è un termostato. Google ha comprato il termostato. Che razza di notizia sarebbe? Sarebbe che Google ha comprato per 3 miliardi e 200 milioni di dollari Nest, la compagnia di due ex Apple Tony Fadell e Matt Rogers, cresciuta in maniera eclatante dal 2011 nel campo della domotica. Nest, che sembra quasi uno spin off dell’estetica e della logica Apple, ha in catalogo il termostato che impara dall’esperienza e ultimamente si sta lanciando anche nei rilevatori di fumo. Pare che il software di Nest sia in grado di adeguarsi ai gusti e di imparare dalle abitudini dell’utente e sia l’ideale per l’interconnessione di tutti gli oggetti della casa. Con che cosa? Con i cellulari. Con questa annessione Google letteralmente entra nella casa di tutti gli americani che hanno già un Nest, il prossimo passo è la casa smart.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...