Arriva l’iPhone da polso?

Prima o poi vedremo gente che parla col suo polso. Ancora il telefono da polso? Già visto fin dai fumetti di Dick Tracy.  Ma stavolta il polso risponderà, anche se non c’è nessuno dall’altra parte. E infatti, la vignetta di Technology Tell viene da Dick Tracy ma il contenuto dice: Siri, dimmi come arrivare al nascondiglio di Flat-Top. Che era poi il supercattivo dalla testa piatta.  Ormai tutti parlano di un iWatch, in pratica un iPhone curvo da tenere al polso, ottenibile con un nuovo vetro, il Willow Glass, che si può flettere e curvare e mantiene inalterate le sue caratteristiche touch. Peraltro lo fa stessa azienda del Gorilla Glass, la Corning, che lavora anche per i device Apple. Più che un iPhone curvo sarebbe un sussidio per l’iPhone: il telefono lo tieni in tasca e tutte le funzioni le demandi al gadget da polso. È credibile? In un mondo dove qualcuno ha sottolineato che da quando c’è lo smartphone sempre meno gente si mette l’orologio, sembra un di più. Ma se è intervenuto anche il Wall Street Journal online nella rubrica Digits e il New York Times in Bits è perché Apple rende interessante ogni oggetto che avvicina. Ultimamente si parla tanto di iTelevision (una tv intera, non qualcosa per registrare o vedere programmi) e anche di una iCar.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...