30 anni di Macintosh ( io 28…)

Chi oggi dice che gli Apple costano tanto non ha un’idea di quanto costassero allora. Il mio primo Macintosh l’ho preso nell’86, il tempo fisiologico dei media di allora per capire che era uscita una cosa in America nell’84 più almeno 6 mesi per decidermi alla spesa. Fattore decisivo? Lavoravo già su Pc IBM a fosfori verdi o ambra su sfondo nero, di quelli che si accendevano mettendo una stringa di testo. Il Macintosh era nero su bianco come un foglio nella macchina per scrivere, era bello da vedersi e coccolarsi e scriverci sopra era come scrivere con le dita su un vetro appannato: passavi le dita e cancellavi e ricominciavi. Però era un vetro più una macchina per scrivere. Aveva una memoria di 128k, tutto, sistema operativo e software per la scrittura, stava su un dischetto, il mouse scivolava su una pallina di gomma appesantita e toccato oggi dà la stessa sensazione di certi oggetti di modernariato. Oggi un qualsiasi cellulare smart fa, al confronto, cose da fantascienza. Il mio Macintosh, rispetto alle macchine per scrivere elettriche (io l’avevo preso soprattutto per scrivere), faceva cose da fantascienza. Molti anni dopo scoprii che volendo si poteva anche collegare in rete, ma non c’era propriamente la rete. Adesso lo tengo in libreria come certi una volta ci mettevano la testa del leone impagliato. Questo non è neanche un blog di hitech, ma un blog di nostalgia per trent’anni di Macintosh. Che poi il team che aveva lasciato la sua firma all’interno dello chassis (che non si può aprire senza cacciavite speciale) usasse la bandiera pirata per distinguersi dal resto di Apple, (loro i pirati capitanati da Jobs, Apple la Marina), l’ho saputo dopo. Comunque oggi vado sul personale. Questo è il suo ritratto. Fatto a mano in omaggio alla macchina.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...